Privati

Compost in nove tappe

23 marzo 2015

1 – Sminuzzare i rifiuti legnosi più grossolani

2 – Preparare il fondo con materiale idoneo (paglia, ramaglie).

3 – Nell’allestire il cumulo o nel riempire il composter, miscelare nelle giuste proporzioni materiale secco e legnoso (legno, potature sminuzzati, paglia, trucioli, foglie secche) con materiali verdi ed umidi (erba, scarti di cucina, cascami dell’orto, fiori appassiti).

4 – Bagnare durante la formazione del cumulo o il riempimento del composter, utilizzando un annaffiatoio (per piccole quantità,) o un tubo in gomma dotato di apposito annaffiatoio. Il materiale non deve risultare fradicio stringendone un poco nel pugno, non gocciolerà, ma lascerà bagnato il palmo della mano.

5 – Una volta ultimato il cumulo, proteggerlo dalle precipitazioni, da insolazione eccessiva, dal vento, con materiali vegetali (frasche, paglia, erba), con stuoie di canna o con teli di juta, evitando comunque teli plastici che impediscono l’aerazione della massa. 6 – Tenere, se possibile sotto controllo la temperatura interna della massa in compostaggio. Quando questa scende al di sotto dei 30-40° C o dei 20-30° C (inverno), procedere al rivoltamento. In caso non si misuri la temperatura rivoltare dopo 15 giorni dall’allestimento.

7 – Rivolta ancora una – due volte, ad intervalli di 15-20 giorni, dopo non smuovere più il materiale.

8 – Armarsi di pazienza per attendere i 9-12 mesi necessari ad avere un compost maturo. Negli ultimi mesi è consigliabile coprire il cumulo con teli di juta che impediscono il dilavamento degli elementi fertilizzanti causato da precipitazioni.

9 – Il compost maturo può essere vagliato con un setaccio per separare le parti ancora índecomposte o legnose dal terriccio; l’operazione è consigliata soprattutto se si intende utilizzare il compost come terriccio per vasi o per buca di piantagione

Condividi
Condividi questa news sui social network
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.